Centro Cefalee

Tu sei qui

Responsabile: Dott. Armando Perrotta

immagine cefaleaLa cefalea, detta comunemente "mal di testa", è uno dei disturbi più comuni e più fastidiosi. Vi sono vari tipi di cefalea, che vengono distinti a seconda della durata, dell'intensità, del dolore e della regione della testa interessata.

Vengono distinte le cefalee primarie (emicrania, cefalea muscolo-tensiva, cefalea a grappolo) e le cefalee secondarie (secondarie a patologie cerebrali, craniali, internistiche o psichiatriche, oltre a quelle derivanti da abuso di farmaci, ad es. analgesici), infine le nevralgie craniali, tra cui la nevralgia del trigemino.

Importante da sapere è che la diagnosi è puramente clinica.
L'emicrania spesso non è riconosciuta, e anche se riconosciuta come tale, spesso non è trattata seguendo semplici, ma in genere efficaci, principi terapeutici; ciò si traduce in un orientamento al convivere con il mal di testa di molti soggetti. Invece, tramite un corretto inquadramento diagnostico della cefalea attraverso una precisa analisi dei sintomi riferiti (ad es. frequenza della cefalea, localizzazione esatta del dolore, durata, tipo, presenza di altri segni clinici associati come ad es. nausea oppure lacrimazione) e delle circostanze in cui si manifestano, si potranno approntare delle cure efficaci per combatterla e per prevenirla.

  • Visita specialistica
  • Accertamenti Diagnostici
  • Prevenzione delle Cefalee
  • Terapia Acuta dell’Attacco
  • Trattamento delle Cefalee Croniche Quotidiane