VOG Video Oculo Grafia

Tu sei qui

Le vertigini

Le vertigini possono dipendere da una compromissione a vari livelli ed i caratteri di queste variare in funzione della sede della lesione.
Si distinguono vertigini di origine periferica, comprendendo in queste tutte le lesioni dei recettori, del nervo e dei nuclei, e vertigini di origine centrale legate ad una sofferenza delle altre componenti propriamente centrali.
Le vertigini oggettive con netta componente rotatoria e con segni di sofferenza della funzione cocleare depongono per un interessamento del recettore o del nervo vestibolare.
Le vertigini soggettive possono considerarsi l'espressione della vertigine "centrale" qui la componente rotatoria è rara in quanto non si ha un'alterazione degli impulsi vestibolari veri e propri ma degli impulsi già integrati con le altre afferenze sensoriali.